giovedì 23 luglio 2009

Paola in Jazz: Egidio Ventura Latin Project - SineLoco - In-Confusion Trio

.
Ministero dell’Università e della Ricerca
CONSERVATORIO DI MUSICA
“Stanislao Giacomantonio”
Portapiana - Convento di S. Maria della Grazie
COSENZA
www.conservatoriodicosenza.it
.
PAOLA in JAZZ 2009
II edizione
Settimana di concerti e didattica intorno al Jazz
20 – 25 luglio 2009
Paola (CS)
.
venerdì 24 luglio
Piazza del Popolo
.
ore 21,00 - Egidio Ventura Latin Project
.
ore 22,00 - Produzione del Conservatorio di Cosenza:
“SineLoco. Libere composizioni su liberi testi”
composizione e direzione Nicola Pisani
performance vocale Maria Luisa Bigai
.
ore 23,00 - Dawn Port Pub
Concerto dopo festival In-Confusion Trio
.
Prosegue con successo Paola in Jazz, settimana di concerti e didattica giunta ala seconda edizione, organizzata dal Conservatorio di Cosenza e dal Comune di Paola. Durante il giorno si svolgono seminari, master class e stage, di sera i concerti.
Il programma della serata di venerdì 24 luglio, in Piazza del Popolo, si presenta ricco e vario. Alle ore 21 si comincia con il latin jazz di Egidio Ventura. Subito dopo, alle 22, un concerto inserito, oltre che nel cartellone di Paola in Jazz, nel programma 2009 del festival di Villa Celimontana, prestigiosa sede del jazz romano. Si tratta di SineLoco, una produzione del Conservatorio di Cosenza che ha avuto la “prima” assoluta all’Università della Calabria per Festivart lo scorso 30 giugno.
SineLoco è un progetto musicale originale di Nicola Pisani, anche direttore e sassofonista; prevede la performance vocale di Maria Luisa Bigai su testi liberamente tratti dai Pisan Cantos di Ezra Pound, poeta, compositore e critico statunitense vissuto fra il 1885 e il 1972.
Bigai affianca la cantante Velia Ricciardi e i 10 strumentisti dell’Ensemble, oltre a Pisani, in quella che è l’ultima produzione, in ordine di tempo, del Dipartimento Jazz del Conservatorio di Cosenza.
«In SineLoco- spiega Pisani- i tratti esecutivi si focalizzano sulla tipologia cameristica dell’orchestrazione, dove l’elemento fondante è l’improvvisazione, madre e compagna della costruzione formale e compositiva. I musicisti, grazie alle loro differenti competenze artistiche, si muovono in un territorio che va dalla musica popolare a quella contemporanea, attraversando il più ampio spettro stilistico e interpretativo e alimentando, sempre più, ricerca e creazione di “non luogo” musicale».
In chiusura di serata, a partire dalle 23 presso il Dawn Port Pub, sempre a Paola, i
giovani e promettenti musicisti calabresi di In-Confusion Trio.
L’ingresso è libero.
.
Pia Tucci - ufficio stampa Conservatorio di Cosenza
Alessia Frappi - Andrea Infusino - Melania Nuara - Saverio Pugliese - Fabio Sposato, studenti collaboratori dell’ufficio stampa.
www.ufficiostampaconservatoriocosenza.net

2 commenti:

stella ha detto...

Ottima iniziativa!
Ciao e grazie del commento.

sirio ha detto...

Ciao Domenico, scusami se vado fuori post ma occorre il tuo aiuto per diffondere un importante iniziativa. Appena puoi passa da me. Ti ringrazio!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...